Aree attività
  Scadenziario
Gennaio 2021
DomLunMarMerGioVenSab
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
  Servizio SMS
  Servizio Meteo
SCADENZIARIO

Lo Studio Morisco Ragni  dottori commercialisti associati  riepiloga alcune delle principali scadenze anno 2021 fiscali e  paghe del mese sotto indicato

 

  Lunedì, 18 Gennaio, 2021

RITENUTE IRPEF (del mese precedente)
  • Versamento ritenute su redditi da lavoro dipendente e assimilati
  • Versamento ritenute su lavoro autonomo
  • Versamento ritenute su contratti di associazione in partecipazione 
  • Versamento ritenute su rapporti di commissione
  • Versamento ritenute su rapporti di agenzia
  • Versamento ritenute su rapporti di mediazione
  • Versamento ritenute su rapporti di utilizzazione marchi
  • Versamento ritenute su rapporti di utilizzazione opere d'ingegno
  • Versamento ritenute su corrispettivi per contratti d'appalto nei confronti dei condomini

ADDIZIONALI (del mese precedente)
  • Versamento addizionali regionali su redditi da lavoro dipendente e assimilati
  • Versamento addizionali comunali su redditi da lavoro dipendente e assimilati

IVA LIQUIDAZIONE MENSILE (del mese precedente)
  • Termine per procedere alla liquidazione nonché versamento dell’I.V.A. a debito

CONTRIBUTI INPS MENSILI
  • Versamento all'INPS da parte dei datori di lavoro dei contributi previdenziali a favore dei lavoratori dipendenti, relativi alle retribuzioni maturate nel mese precedente

CONTRIBUTI INPS GESTIONE SEPARATA MENSILI
  • Versamento da parte dei committenti e degli associanti del contributo previdenziale sui compensi corrisposti nel mese precedente

CONTRIBUTI EX-ENPALS MENSILI
  • Versamento dei contributi previdenziali a favore dei lavoratori dello spettacolo, relativi alle retribuzioni maturate nel mese precedente

VERSAMENTI SOSPESI COVID-19
  • Versamento 1a rata delle ritenute alla fonte sui redditi da lavoro dipendente e assimilati, delle trattenute relative all'addizionale regionale e comunale, dei contributi previdenziali e assistenziali nonché dei premi per l'assicurazione obbligatoria, sospesi a seguito dell'emergenza da Covid-19, qualora si sia optato per la rateizzazione con versamento del restante 50% del dovuto fino ad un massimo di 24 rate mensili

IVA

    I contribuenti con ricavi o compensi 2019 non superiori ad euro 2.000.000 e coloro che rientrano nei settori più colpiti dall'emergenza Covid-19 nonché tutti i soggetti con sede operativa nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi e Piacenza sono tenuti al versamento della I rata (di max 24 rate) delle restanti somme dovute (50%) relative:

  • alla liquidazione e al versamento periodico sospeso (relativo al mese di febbraio 2020)
  • all'imposta a saldo risultante da dichiarazione annuale IVA relativa al 2019

IVA
  • Versamento della I rata (di max 24 rate) delle restanti somme dovute (50%) relative alla liquidazione e all'IVA dei mesi di marzo e aprile 2020 e I trimestre 2020 da parte dei soggetti esercenti attività d'impresa, arte o professione con calo di fatturato/corrispettivi di almeno il 33% se con ricavi/compensi 2019 non superiori ad euro 50 milioni (di almeno il 50% se con ricavi/compensi 2019 superiori ad euro 50 milioni)

CONTRIBUTI INPGI
  • Versamento dei contributi previdenziali dei giornalisti professionisti relativi alle retribuzioni maturate nel mese precedente

IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI
  • Termine per il versamento dell'imposta sugli intrattenimenti del mese precedente

CADIPROF MENSILI
  • Versamento al Cadiprof, codice ASSP tramite modello F24 del contributo mensile posticipato del mese precedente

ENTE BILATERALE MENSILE
  • Versamento all’Ente Bilaterale, codice EBNA tramite modello F24 del contributo mensile posticipato del mese precedente

FONDO EST MENSILI
  • Versamento al Fondo Est, codice EST1 tramite modello F24,  del contributo mensile posticipato del mese precedente

CONTRIBUTI IVS ARTIGIANI E COMMERCIANTI
  • Versamento della I rata (di max 24 rate) delle restanti somme dovute (50%) relative alla I quota fissa 2020 su reddito minimale da parte dei contribuenti con calo di fatturato/corrispettivi di almeno il 33% se con ricavi/compensi 2019 non superiori ad euro 50 milioni (di almeno il 50% se con ricavi/compensi 2019 superiori ad euro 50 milioni)

 
  Servizi esclusivi



  O.D.C.E.C. Torino
  Servizio online
Verifica Partita I.v.a.

  Login utenti
Login
Password
Copyright (2007-2021) by Studio Morisco Ragni - Dottori Commercialisti - Webdesign & programming by Onix informatica